Di corpi, estate, costumi e fatica.

Per tutte quelle che “non mi piace essere fotografata”, per quelle che sopportano il caldo torrido pur di non spogliarsi e scoprire le braccia o le gambe, per quelle che in spiaggia…

Ciao Daisy

Daisy Coleman, classe 1997, ieri si è suicidata. Daisy (la cui storia è narrata nel documentario di Netflix Audrie e Daisy), a 14 anni era stata fatta ubriacare e poi violentata da…

Sulla liberazione di Silvia Romano

Dunque: una (giovane) donna, appena liberata dopo un anno e mezzo di rapimento, torna a casa e le prime sue dichiarazioni che vengono riportate sono che va tutto bene, che è stata…

Ciao nonna

Mia nonna è nata nel 1925, seconda di tredici fratelli. Avrebbe compiuto gli anni tra pochi giorni, ma stava tanto male, e questa è l’ultima foto che abbiamo fatto insieme, qualche giorno…

Del perché l’omofobia fa male a tutti

Ogni anno, il 17 maggio, ho lo stesso spiacevole senso di déjà vu, e una domanda che mi rimbalza in testa, sempre uguale. Davvero dobbiamo ancora manifestare per difendere il diritto di…

Almeno una di meno

In questi giorni – settimane – mi sono dibattuta tanto, veramente tanto, su cosa scrivere per il 25 novembre. Dico scrivere perchè quello è il mio linguaggio ed è con quel mezzo…

Sulla riconoscenza, sui traguardi e sul coraggio di sognare

Nella mia vita ho lavorato tanto. Ho cominciato a 15 anni nei fine settimana come aiuto cuoca, e nel corso del tempo ho fatto di tutto: cameriera, commessa, operaia, segretaria, ausiliaria, barista,…

Non serve essere di sinistra per essere antifascista

Ieri pensavo che non serve essere di sinistra, per essere antifascisti. Peraltro, essere di sinistra è un po’ come essere femminista: chi può dire dov’è di preciso, chi ha diritto a dirsi…

Di madri, figli maschi e viaggi in treno

In treno. Alla mia destra ho una coppia madre con figlio adolescente, idem dall’altro lato. Quelli a sinistra hanno l’aspetto che mi attiva subito il giudizio: lei labbra gonfiate e sopracciglia tatuate, lui aria da…

Sognando Milano, scappando dai bulli

La mia amica Ale è alta e magra, con le cosce lunghe e la parte interna del braccio perfetta. Credo sia anche liscia naturale. Stamattina, chattando, mi raccontava che da piccola l’hanno…